PERCHÉ
IL MASTER

Attraverso le fiere e gli eventi, ibrand possono instaurare un dialogo profondo con i clienti perché si tratta di contesti in cui la dimensione immersiva suscita un coinvolgimento emotivo e un’attenzione che altri media difficilmente consentono.

I confini tra format sono sempre più sfumati: fiere, congressi, convegni, mostre ed eventi si stanno ibridando per dar vita a nuovi modelli, in risposta alle mutate esigenze del mercato che chiede una maggiore originalità nei concept, negli allestimenti e nelle installazioni.

L’attuale contesto sempre più competitivo, i nuovi bisogni del consumatore, l’evoluzione del sistema delle fiere e degli eventi, le nuove tecnologie digitali richiedono quindi professionalità in grado di sviluppare soluzioni sempre più innovative.

3

Obiettivi

MEED forma una nuova figura professionale, quella dell’Event and Exhibition Designer. Per questo insegna ai partecipanti del master le competenze, gli strumenti metodologici e operativi per:

  • comprendere i contesti in cui nascono gli eventi e le fiere, oltre alle implicazioni economiche e organizzative;
  • disegnare incontri tra diversi gruppi di clienti e stakeholder in spazi fisici e digitali;
  • progettare e realizzare gli allestimenti di fiere, eventi, mostre e punti vendita;
  • progettare eventi istituzionali e aziendali;
  • proporsi alle aziende e alle organizzazioni del settore con una visione multidisciplinare basata su competenze di design, management, marketing e comunicazione.

Destinatari

MEED offre un percorso di specializzazione unico a giovani laureati e un’opportunità di sviluppo professionale per coloro che già lavorano nelle aziende committenti di servizi di comunicazione, nelle organizzazioni della filiera degli eventi, delle fiere, delle mostre e del retail.

Il Master è rivolto a candidati italiani e internazionali in possesso di Diploma di Laurea o equipollente per titoli conseguiti all’estero, secondo l’ordinamento attuale.

Sbocchi occupazionali

Gli sbocchi professionali dell’Event and Exhibition Designer, proprio per la multidisciplinarietà del Master, sono molteplici:

  • direzioni marketing e/o comunicazione di aziende manifatturiere e della distribuzione, banche, assicurazioni, aziende nei settori ICT e digital
  • organizzatori di fiere
  • aziende specializzate nel venue management
  • aziende di allestimenti espositivi
  • aziende di produzione di mostre
  • agenzie di marketing, comunicazione e relazioni esterne
  • agenzie di organizzazione di eventi e spettacoli
  • istituzioni culturali pubbliche e private (musei, fondazioni, festival, agenzie di promozione territoriale e turistica)

Chi termina MEED può anche esercitare la libera professione con attività di consulenza.
Il Master è adatto anche a persone interessate a intraprendere un percorso imprenditoriale.

Lingua 

Il Master è interamente in lingua inglese.

Sede

Le lezioni si svolgono a Milano presso le sedi di SPD -Scuola Politecnica di Design e di Accademia Fiera Milano (Citylife)

Costo

Il costo  è di €13.000 per gli studenti UE e di €15.000 per gli studenti extra-UE. È possibile pagare ratealmente. Sono disponibili alcune borse di studio a copertura totale e parziale del costo del Master.

Titolo Rilasciato

L’Università IULM rilascerà ai partecipanti il Diploma di Master di I livello “Master in Event and Exhibition Design” con il riconoscimento di 60 crediti CFU (Crediti Formativi Universitari), equivalenti a 60 crediti ECTS (European Credit Transfer System). Il diploma verrà rilasciato previo superamento delle prove di valutazione e dell’esame finale e nel rispetto degli obblighi di frequenza.

Promotori del master

Fondazione Fiera Milano è proprietaria di due grandi centri espositivi e congressuali che qualificano Fiera Milano come uno dei leader internazionali nel settore fieristico. È azionista propositivo di Fiera Milano Spa, società quotata che gestisce le due strutture, offre servizi di qualità e organizza fiere.
Fondazione investe principalmente in progetti immobiliari legati al core business, alla formazione post-universitaria, all'arte e alla cultura. Si occupa di filantropia strategica (ricerca medica, sostegno sociale e culturale alla comunità locale).

Scuola Politecnica di Design è la prima scuola di design nata in Italia. È stata fondata nel 1954 e ogni anno con i suoi master post-laurea forma designer e professionisti provenienti da tutto il mondo.
Per la qualità della didattica e per il prestigio dei suoi docenti ha ricevuto la Medaglia d’Oro della Triennale di Milano, la Benemerenza Civica del Comune di Milano e il Compasso d’Oro dell’Adi, Associazione Design Industriale.

IULM L’Ateneo è stato fondato nel 1968 per volontà del Senatore Carlo Bo e del Professor Silvio Baridon.
Nato come punto di riferimento per la formazione nei settori delle Lingue e della Comunicazione, diventa polo di eccellenza anche negli ambiti del turismo e della valorizzazione dei beni culturali.
Con le sue tre Facoltà, i Corsi di Laurea Triennale, i Corsi di Laurea Magistrale, i numerosi Master universitari e i corsi post-experience, presenta un’offerta formativa articolata e percorsi didattici completi. L’Università IULM ha sempre avuto un carattere pionieristico: nel corso degli anni ha anticipato le tendenze e si è adattata ai cambiamenti, muovendosi come un interlocutore dinamico in un sistema in continua evoluzione.